Home  ⁄  Notizie ed eventi  ⁄  Livorno 28 e 29 Settembre 2016 "IL MONITORAGGIO COSTIERO MEDITERRANEO: PROBLEMATICHE E TECNICHE DI MISURA"

Livorno 28 e 29 Settembre 2016 "IL MONITORAGGIO COSTIERO MEDITERRANEO: PROBLEMATICHE E TECNICHE DI MISURA"

ultima modifica 02/09/2016 08:47
Quando dal 28/09/2016 alle 09:00
al 29/09/2016 alle 16:00
Dove Livorno
Persona di riferimento
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

 

 

 

 

 

 

Il CNR-IBIMET sta organizzando, con la collaborazione tra studiosi afferenti a diversi Istituti CNR e numerosi Atenei italiani, il Sesto Simposio:

"Il Monitoraggio Costiero Mediterraneo: problematiche e tecniche di misura".

Il Simposio si articola nelle seguenti Sessioni:

- FLORA E FAUNA DEL SISTEMA LITORALE: DINAMICHE E PROTEZIONE

- MORFOLOGIA ED EVOLUZIONE DELLE COSTE E DEI FONDALI

- IL PAESAGGIO COSTIERO: FORME DI ANTROPIZZAZIONE DI IERI E DI OGGI

- MISURE PER L'AMBIENTE E PRODUZIONE ENERGETICA IN ZONA COSTIERA

- GEOGRAFIA DELLA FASCIA COSTIERA: DINAMICHE DEL TERRITORIO e TUTELA INTEGRATA

 

NOTE SUI LAVORI
Istruzioni per la preparazione e l’invio dei sunti
Il sunto deve avere una lunghezza totale compresa tra 2000 e 4000 caratteri, comprensivi degli spazi; si
possono inserire al massimo due figure. Testo e figure non devono superare le due pagine (due facciate
A4). Sunti con meno di 2000 caratteri verranno rifiutati di ufficio.
Nella prima riga deve essere riportato il titolo del lavoro; nelle righe successive il nome degli autori,
l’affiliazione, i recapiti (e-mail, telefono, fax).
Gli autori, guidati dalle parole chiave delle diverse Sessioni, possono indicare in quale Sessione
inserire il lavoro ma ciò non è vincolante per il Comitato Scientifico.
Premesso che tutti i lavori accettati dal Comitato Scientifico hanno la stessa dignità e pertanto verranno
pubblicati per esteso sugli Atti del Simposio, le Commissioni inviteranno a una presentazione orale sei o
sette lavori, fra quelli pervenuti, per ogni singola Sessione, che maggiormente favoriscono la discussione
interdisciplinare fra le Sessioni.
Per una maggiore diffusione internazionale degli Atti è auspicabile che i lavori siano scritti in inglese.
Il file in formato, MS-Word (.doc, .docx), Rich Text Format (.rtf), Open Document Text (.odt), o Adobe
Acrobat (.pdf), deve essere inviato alla Segreteria Scientifica del Simposio per e-mail,
simposio@ibimet.cnr.it

I lavori verranno accettati per la loro validità scientifica a insindacabile
giudizio del Comitato Scientifico

La scadenza per l'invio degli abstract è il 2 maggio 2016.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web

www.biofuturo.net/it/simposio-2016