Home  ⁄  Le sedi  ⁄  1° e 2° Premio Internazionale Brunello di Montalcino a due giovani ricercatori IBIMET

1° e 2° Premio Internazionale Brunello di Montalcino a due giovani ricercatori IBIMET

ultima modifica 03/03/2014 11:20
1° e 2° Premio Internazionale Brunello di Montalcino a due giovani ricercatori IBIMET

Cerimonia Montecitorio - Premio Soldera 2013

Con il patrocinio della Camera dei Deputati il 27 febbraio 2014 si è tenuta a Palazzo Montecitorio di Roma la cerimonia del “Premio Internazionale Brunello di Montalcino Case Basse Soldera ed.2013 per giovani ricercatori”.

Le due medaglie che, ogni anno, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano assegna come suoi premi di rappresentanza, sono state conferite al primo classificato, il dottor Filippo Di Gennaro, con la ricerca “la viticoltura di precisione in risposta al Global Warming: un sistema integrato di telerilevamento da drone e monitoraggio prossimale del vigneto per descrivere le dinamiche termiche del grappolo in un vigneto studio a Montalcino”, ed alla seconda classificata, la dottoressa Emanuela Pusceddu per la ricerca “Tracciabilità geografica del vino mediante quantificazione ed identificazione neutronica di atomi lantanidi”.

Complimenti!

http://www.vitevinoqualita.it/premio-internazionale-brunello-di-montalcino-ecco-i-vincitori/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=premio-internazionale-brunello-di-montalcino-ecco-i-vincitori

http://www.montalcinonews.com/2014/02/di-gennaro-torna-sul-palco-del-“premio-soldera”/